mercoledì 18 gennaio | 15:41
pubblicato il 25/gen/2012 05:10

Confindustria/ In corsa 3 candidati, oggi nomina saggi

In campo per la presidenza Bombassei, Squinzi e Riello

Confindustria/ In corsa 3 candidati, oggi nomina saggi

Roma, 25 gen. (askanews) - Entra nel vivo la partita per la presidenza di Confindustria. Per la successione ad Emma Marcegaglia, il cui mandato scadrà a maggio, si prevede una corsa a tre: in campo ci sono, al momento, Alberto Bombassei, patron della Brembo e vicepresidente di Confindustria, Giorgio Squinzi, numero uno della Mapei ed ex presidente di Federchimica, ed Andrea Riello, numero uno del gruppo Riello Sistemi. La macchina organizzativa si è messa ufficialmente in moto: i past president dell'Associazione hanno scelto nove nomi e oggi la Giunta eleggerà, tra questi, i tre saggi incaricati di avviare le consultazioni con il sistema confindustriale e di raccogliere le preferenze. La Giunta che si riunirà il 22 marzo, poi, sarà chiamata a designare il nuovo presidente che il 19 aprile, in occasione di una riunione straordinaria del parlamentino di Confindustria, presenterà squadra e programma. L'elezione vera e propria, tuttavia, avverrà durante l'assemblea privata del 23 maggio, mentre per il debutto pubblico del successore della Marcegaglia occorrerà attendere il 24 maggio. Ma le grandi manovre per raccogliere consensi, a partire dagli incontri con le associazioni territoriali fino alla presentazione dei programmi per la Confindustria del futuro, sono già iniziate da tempo. Sul fronte degli schieramenti in campo, per ora, dalla parte di Bombassei, ci sono esponenti di peso del sistema confindustriale come il presidente di Telecom Italia, Franco Bernabè, e l'amministratore delegato dell'Eni, Paolo Scaroni. Squinzi, invece, godrebbe dell'appoggio della potente Assolombarda, che può contare su molti voti in Giunta, e di altre associazioni del Nord, mentre Riello raccoglierebbe i consensi del Nord-Est, ma non è da escludersi che possa ritirarsi dalla gara convogliando i propri consensi su uno dei due candidati rimasti per far ottenere una vicepresidenza alla sua area territoriale.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Alitalia
Alitalia, Hogan: da Etihad e Abu Dhabi impegno per rilancio
Trasporti
Trasporto aereo, sindacati: il 23 febbraio sciopero di 4 ore
Economia estera
Il presidente cinese Xi va a Davos a difendere il libero scambio
Fs
Fs: firmato accordo, acquisisce la società greca Trainose
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute, arriva dagli Usa il "Piatto unico bilanciato"
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
Leader mondiali dell'industria danno vita all'Hydrogen Council
Moda
Milano Moda, l'uomo disinvolto e sicuro di Armani
Scienza e Innovazione
Trasporto su rotaia, dal 2020 si viaggerà a levitazione magnetica
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa