sabato 10 dicembre | 16:11
pubblicato il 15/feb/2014 12:00

Confindustria: con aumento 1% efficienza PA Pil sale dello 0,9%

Meno burocrazia per rilanciare la crescita del Paese

Confindustria: con aumento 1% efficienza PA Pil sale dello 0,9%

Milano, 15 feb. (askanews) - Meno burocrazia per rilanciare la crescita: un aumento dell'efficienza della pubblica amministrazione dell'1% genera un incremento del Pil dello 0,9%. Lo ha calcolato il Centro studi di Confindustria. L'Italia è sistematicamente in posizioni arretrate nelle classifiche internazionali sul contesto amministrativo in cui operano le imprese - sostiene viale dell'Astronomia - Ciò riduce gli investimenti, non solo dall'estero, e la capacità del Paese di crescere. Una P.A. più efficiente ha rilevanti effetti positivi sulla crescita dell'Italia: una riduzione dell'1% dell'inefficienza della P.A. (misurata dalla difficoltà a raggiungerne gli uffici) è associata a un incremento dello 0,9% del livello del Pil pro-capite e a un aumento dello 0,2% della quota dei dipendenti in imprese a partecipazione estera sul totale dell'occupazione privata non-agricola.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Banche, Fonti Palazzo Chigi: nessun cdm previsto, schema dl pronto
Francia
Francia, è penuria di tartufi e i prezzi volano alle stelle
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina