domenica 04 dicembre | 09:50
pubblicato il 23/mag/2013 16:03

Confindustria: Calenda, crescita e internazionalizzazione inscindibili

(ASCA) - Roma, 23 mag - ''Durante l'Assemblea di Confindustria che si e' svolta questa mattina sono emersi molti spunti importanti e soprattutto proposte concrete per la crescita, tanto da parte del Governo, quanto da parte delle imprese''. Lo dichiara il Vice ministro allo Sviluppo economico, Carlo Calenda. ''Nell'indirizzo di saluto del Presidente Letta e nelle relazioni del Presidente Squinzi e del Ministro Zanonato - aggiunge Calenda - il tema dell'internazionalizzazione ha avuto un ruolo centrale. L'impegno del Ministero dello Sviluppo Economico a rafforzare gli strumenti di sostegno alle imprese in questo ambito rappresenta un fondamentale cambio di rotta rispetto agli esecutivi degli ultimi anni e una risposta forte e operativa a quanto richiesto dalle imprese italiane. La dimensione della crescita e quella dell'internazionalizzazione mai come oggi sono inscindibili''. com-sen/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Energia
Elettricità, Cgia: per piccole imprese la più cara in Eurozona
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari