lunedì 23 gennaio | 04:20
pubblicato il 12/apr/2013 16:25

Confindustria: Boccia, partiti irresponsabili di fronte a emergenza

(ASCA) - Torino, 12 apr - Tutti i partiti, vecchi e nuovi, sono indifferenti di fronte all'emergenza economica e ai gravi danni che il paese subisce ''Mi riferisco alla irresponsabilita' che emerge dallo stallo attuale'': lo ha detto al convegno biennale di Piccola Industria di Confindustria il presidente Vincenzo Boccia.

''Come si puo' continuare nelle tattiche di chi non vuole il governassimo, di chi non vuole il governicchio, di chi non vuole nessun governo ad eccezione del proprio mentre il paese soffre'?''., ha detto ancora Boccia osservando che ''non si puo' continuare a non avere alcuna ipotesi di accordo tra forze politiche divise da rancore, perche' in questo modo non si riesce a costruire nulla, si demolisce soltanto''.

eg/mau/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4