venerdì 02 dicembre | 21:18
pubblicato il 25/mag/2016 17:03

Confindustria, Boccia: equidistanti da partiti ma non da politica

"Non essere consociativi, saper dire dei no, opporsi ai veti"

Confindustria, Boccia: equidistanti da partiti ma non da politica

Roma, 25 mag. (askanews) - "Confindustria deve restare no partisan, non bipartisan. Deve essere equidistante dai partiti, ma non dalla politica". E' questa la "ferma convinzione" che guiderà il nuovo presidente di Confindustria, Vincenzo Boccia, per i prossimi quattro anni.

Intervenendo all'assemblea privata dell'associazione, chiamata a ratificare la sua elezione, Boccia ha sottolineato che l'obiettivo è "partecipare in maniera responsabile alla definizione delle politiche del Paese".

Confindustria, ha proseguito Boccia, è una "componente essenziale di un Paese moderno. Deve essere non consociativa, non conflittuale, ma corresponsabile. Deve saper dire no ai rapporti di scambio, opporsi ai veti, rispettare l'autonomia, le competenze e le responsabilità di tutte le parti in gioco. Dobbiamo essere protagonisti senza protagonismi; sentirci tutti parte di una comunità, la nostra Confindustria, che è a sua volta parte di una comunità più grande: la nostra Italia".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Banche
Banche: stop Consiglio Stato a riforma popolari, rinvio Consulta
Mps
Mps, adesioni a conversione bond superano 1 miliardo
Italia-Russia
Putin a Pietroburgo inaugura alta velocità, dopo visita Renzi
Eni
Eni: cessato allarme incendio nella raffineria di Sannazzaro
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari