domenica 26 febbraio | 20:08
pubblicato il 17/set/2015 10:31

Confindustria: +500mila posti in 2015-2016 ma a 8mln manca lavoro

Mercato del lavoro ancora in difficoltà

Confindustria: +500mila posti in 2015-2016 ma a 8mln manca lavoro

Roma, 17 set. (askanews) - Il biennio 2015-2016 si chiuderà con la creazione di quasi mezzo milione di posti di lavoro. Ma l'emergenza non è finita. Nonostante la risalita dell'attività economica e un recupero dell'occupazione superiore alle previsioni, a quasi otto milioni di persone manca il lavoro in tutto o in parte. A stimarlo è il Centro Studi di Confindustria nelle ultime previsioni economiche.

Secondo i calcoli dell'Associazione, infatti, agli oltre tre milioni di disoccupati bisogna aggiungere gli occupati in part-time involontario (2,6 milioni) e i non occupati che sarebbero disponibili a lavorare ma non hanno compiuto azioni di ricerca attiva perché scoraggiati (1,6 milioni), oppure perché stanno aspettando l'esito di passate azioni di ricerca (638mila). In totale si tratta, appunto, di 8 milioni di persone.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Lavoro
Lavoro, Renzi: rivoluzionerò welfare con lavoro di cittadinanza
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech