lunedì 23 gennaio | 09:48
pubblicato il 19/giu/2013 11:32

Confesercenti: Venturi, no a manovra che abbassa Irpef e aumenta Iva

(ASCA) - Roma, 19 giu - ''Non possiamo accettare una manovra che abbassi l'Irpef e alzi l'Iva, che abolisca l'Imu e aumenti la Tares, o viceversa. Abbiamo bisogno di una vera riforma che riduca la pressione fiscale e valorizzi le imprese e il lavoro rispetto alle rendite ed ai patrimoni''.

Lo ha detto il presidente di Confesercenti, Marco Venturi, nel suo intervento all'assemblea elettiva.

''Nonostante questa situazione difficile non intendiamo caratterizzarci come coloro che si limitano a battere cassa, ma - ha aggiunto - non c'e' dubbio che su questi temi intendiamo incalzare Governo e Parlamento''.

rba/cam/alf

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4