venerdì 09 dicembre | 05:37
pubblicato il 31/lug/2014 19:52

Confesercenti: deflazione questione di tempo, forse gia' ad agosto

Tasso potrebbe finire sotto lo zero (ASCA) - Roma, 31 lug 2014 - "Scendere in territorio negativo, ormai, potrebbe essere solo questione di tempo: se continuiamo cosi', il tasso di inflazione potrebbe essere sotto lo zero gia' ad agosto". Cosi' Confesercenti commenta i dati relativi all'inflazione di luglio, diffusi oggi dall'Istat.

"L'ulteriore rallentamento del tasso di inflazione a luglio, per quanto atteso, rimane comunque un dato preoccupante. Il Paese naviga ai margini della deflazione. Il calo e' dovuto principalmente agli energetici regolamentati, ma comunque la dinamica dei prezzi appare ancora in discesa, in particolare quella degli alimentari. Spiragli positivi arrivano solo dall'abbigliamento, complici i saldi, ma e' davvero troppo poco", afferma Confesercenti.

"Dal dato dell'inflazione arriva dunque un segnale serio dell'estrema debolezza dei consumi: le famiglie italiane sono ancora in difficolta' e la spesa non riparte. Dobbiamo agire subito per scongiurare definitivamente il pericolo di precipitare in una spirale deflattiva, che renderebbe insostenibile il debito pubblico italiano, provocherebbe pericolose aree di nuova poverta', causando nuove chiusure di impresa e il conseguente aumento della disoccupazione. Dobbiamo intervenire sui nodi di fondo che ancora frenano l'Italia, a partire dalla carenza di credito e dall'eccesso di pressione fiscale, che penalizza investimenti e consumi. Per l'Italia l'unica rotta verso la ripresa passa dalla riduzione del fisco, da finanziare con coraggiosi tagli alla spesa. La questione fiscale si risolve con una rapida e forte riforma, che crei le condizioni per una ripresa della fiducia e degli investimenti", conclude l'associazione in una nota.

Cos

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Bce
Draghi prolunga gli stimoli di 9 mesi e rassicura sull'Italia
Bce
Bce inchioda i tassi a zero e proroga il Qe a tutto il 2017
Bce
Draghi: non vediamo euro a rischio da incertezza politica Italia
Ambiente
Italia rischia sanzioni Ue per mancato trattamento acque reflue
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni