giovedì 23 febbraio | 12:57
pubblicato il 25/set/2014 14:08

Confesercenti boccia Pdl Camera, no norme selvagge su orari

A Montecitorio progetto legge insoddisfacente, Senato lo cambi (ASCA) - Roma, 25 set 2014 - La Confesercenti boccia il progetto di legge all'esame della Camera dei deputati sugli orari dei negozi, ricordando di aver presentato 150mila firme per un testo che andasse nella direzione di mettere un freno alla "liberalizzazione selvaggia" degli orari e auspica che il Senato lo cambi profondamente. "Il provvedimento che oggi e' in discussione alla Camera ci lascia fortemente insoddisfatti. E' abbondantemente al di sotto delle attese ed esigenze di migliaia di imprese e di lavoratori", afferma il segretario generale di Confesercenti Mauro Bussoni.

(Segue) Cos

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Alitalia
Alitalia, Uilt: pronti a nuovi scioperi, domani confermato
Alitalia
Alitalia, domani sciopero di 4 ore. Sindacati pronti a nuovi stop
Grecia
Grecia, Regling: non ci sarà bisogno di nuovo salvataggio in 2018
Conti pubblici
Moscovici: adesso Italia non adempiente, spero agisca in tempo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Nestlé eliminerà 18.000 tonn. di zucchero da prodotti entro 2020
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
A Tallinn in Estonia un robot fattorino fa consegne a domicilio
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech