domenica 22 gennaio | 01:31
pubblicato il 30/set/2014 14:12

Confesercenti: bene allarme Visco su credit crunch per imprese

In tre anni prestiti diminuiti di 103 miliardi (ASCA) - Roma, 30 set 2014 - "Fa bene il Governatore Visco a lanciare con urgenza l'allarme sul credito alle imprese: secondo i nostri calcoli, i prestiti erogati alle aziende sono diminuiti di 103 miliardi di euro rispetto al novembre 2011, quando e' iniziata la crisi finanziaria italiana. Serve subito un intervento della politica, perche' se non sciogliamo il nodo del credito alle imprese il Paese non ripartira' mai".Cosi' Massimo Vivoli, Vice Presidente Vicario di Confesercenti e presidente di Italia Comfidi, commenta le dichiarazioni alla Camera del Governatore di Banca d'Italia Ignazio Visco. "Condividiamo la proposta del Governatore di incentivare l'utilizzo di canali di finanziamento alternativi a quelli bancari, utili soprattutto per le medie imprese. Per le piccole e micro imprese, meno adatte ad accedervi a causa delle loro dimensioni e che soffrono un calo dei prestiti quasi doppio rispetto alle aziende piu' grandi, e' opportuno puntare sul potenziamento degli organismi di garanzia collettiva. Il sistema dei confidi, soprattutto in questi anni di crisi, ha svolto un importante ruolo nel sistema finanziario, costituendo - ha sottolineato Vivoli - uno dei principali strumenti attraverso cui le Pmi e le microimprese affrontano le difficolta' di accesso al mercato del credito. In particolare, chiediamo che si dia piu' sostegno ai Fondi di Garanzia, incrementandone la dotazione e prevendendone la gestione diretta da parte dei consorzi delle imprese, per sbloccare al piu' presto l'ingranaggio del credito alle pmi".

red-cip

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Carrefour
Carrefour annuncia 500 esuberi e i sindacati preparano scioperi
Alimenti
Obbligo di indicazione di origine sui latticini: ecco il vademecum
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4