giovedì 08 dicembre | 01:09
pubblicato il 10/set/2014 12:00

Confcommercio: Tasi mette a rischio effetto bonus 80 euro

Pesa anche incertezza su entità imposta e modalità pagamento

Confcommercio: Tasi mette a rischio effetto bonus 80 euro

Roma, 10 set. (askanews) - La Tasi mette a rischio gli effetti del bonus da 80 euro. "La crescita di altre imposte, come quelle immobiliari e la stessa incertezza sulle entità, sui tempi e sulle modalità di pagamento, costituiscono nuovi ostacoli a un pieno dispiegarsi dei potenziali effetti benefici della parziale, se non del tutto apparente, riduzione del carico fiscale per un gruppo di contribuenti". L'avvertimento arriva dall'Ufficio Studi di Confcommercio che ha diffuso il rapporto sui consumi. "Sembra che l'effetto Renzi+80 euro - ha osservato Confcommercio - abbia migliorato il sentiment dei consumatori tra marzo e maggio producendo solo modesti effetti sui comportamenti di spesa tra aprile e luglio".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps: Vigilanza Bce studia proroga fino a 31 gennaio
Banche
I 5 requisiti necessari a un eventuale "salva banche" con l'Esm
Banche
Ue multa Agricole, Hsbc e JPMorgan su cartello Euribor: 485 mln
L.Bilancio
L.Bilancio: Senato approva fiducia con 173 sì
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni