domenica 22 gennaio | 01:46
pubblicato il 10/set/2014 10:55

Confcommercio: redditi famiglie fermi a 30 anni fa

(ASCA) - Roma, 10 set 2014 - I redditi delle famiglie italiane, nel 2014, sono fermi ai livelli di trent'anni fa, ossia del 1986. A lanciare l'allarme e' l'Ufficio Studi di Confcommercio. Nel 1986 il reddito pro capite era di 17.200 euro: lo stesso livello del 2014 (pari a 17.400 euro).

Indietro tutta anche per quanto riguarda il Pil e i consumi che tornano ai valori del 1997.

Gli italiani, calcola la Confcommercio, hanno perso, in otto anni, circa 2.600 euro di reddito a testa. Nel 2013 il reddito disponibile reale pro capite e' sceso, rispetto al 2007, del 13,1%, pari ad un ammontare di 2.590 euro a testa.

Nel 2014 il reddito reale dovrebbe crescere dello 0,4%, ''pari ad una variazione nulla nella metrica pro capite''.

int

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Carrefour
Carrefour annuncia 500 esuberi e i sindacati preparano scioperi
Alimenti
Obbligo di indicazione di origine sui latticini: ecco il vademecum
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4