lunedì 27 febbraio | 11:29
pubblicato il 02/dic/2015 11:26

Confcommercio: primo Natale fuori da crisi, 10 mld per regali

166 euro a persona, risale la propensione agli acquisti

Confcommercio: primo Natale fuori da crisi, 10 mld per regali

Roma, 2 dic. (askanews) - Dopo sette anni di crisi il Natale 2015 sarà finalmente positivo per gli italiani. Le famiglie spenderanno 10 miliardi di euro per i regali pari a 166 euro a persona. Un dato in crescita, dopo anni di riduzione, rispetto al 2014 quando la spesa per regali si era attestata a 9,8 miliardi pari a 158 euro a persona. E' quanto prevede Confcommercio nella ricerca sui consumi di Natale.

"Finalmente le tredicesime - ha spiegato il direttore dell'Ufficio studi di Confcommercio, Mariano Bella - dovrebbero crescere complessivamente dell'1,6%, un fatto questo che non si verificava da tanto tempo. Dopo sette anni avremo un Natale finalmente positivo con un aumento dei consumi e un aumento dell'area dei regali". La tredicesima destinata ai consumi e i consumi aggiuntivi dei lavoratori autonomi toccherà quest'anno quota 30 miliardi di euro, in aumento rispetto ai 29,5 miliardi del 2014. La spesa media reale aumenterà del 5% rispetto allo scorso anno ma resta inferiore del 30% rispetto al 2009.

Dall'analisi di Confcommercio sui consumi natalizi emerge anche una risalita della percentuale di chi effettuerà i regali: l'85,9% rispetto all'85,2% dello scorso anno. Aumenta anche la percentuale di chi ritiene i regali una spesa piacevole: il 52,5% contro il 50,6% del 2014. Si riduce poi notevolmente, ossia di dieci punti percentuali, la quota di chi aspetta gli ultimissimi giorni per fare i regali. Resta comunque alta la quota di coloro che prevedono un Natale molto dimesso: "Sono il 72,9% degli italiani ma in questo - ha spiegato Bella - ci leggo un po' di paura dopo gli eventi terroristici dello scorso 13 novembre".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Borsa
In bilico fusione Lse-Deutsche Borse, nodo mercato titoli Stato
Alitalia
Alitalia: liquidità al limite, tagli potrebbero salire a 400 mln
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech