sabato 21 gennaio | 05:50
pubblicato il 06/ott/2015 09:57

Confcommercio: indicatore consumi ad agosto conferma lenta ripresa

Aumento del 2% sullo stesso mese dell'anno scorso

Confcommercio: indicatore consumi ad agosto conferma lenta ripresa

Roma, 6 ott. (askanews) - L'indicatore dei Consumi Confcommercio (ICC) registra ad agosto 2015 un calo dello 0,3% rispetto a luglio ed una crescita del 2% tendenziale. Il dato congiunturale, seppure negativo, non sembra rappresentare un'interruzione nel processo di recupero dei livelli di consumo messo in atto dalle famiglie a partire dalla fine del 2014. Il ridimensionamento di agosto è, infatti, influenzato da alcuni elementi occasionali che le normali tecniche di destagionalizzazione non riescono ad eliminare.

Se si guarda alla media mobile a tre mesi dell'indicatore - scrive Confcommercio - la tendenza continua a segnalare un progressivo miglioramento con valori che si avvicinano a quelli registrati a inizio 2013.

Questo risultato si inserisce, inoltre, in un contesto nel quale i principali indicatori congiunturali mostrano dei progressi, rafforzando la percezione che la ripresa della nostra economia sia ormai ben avviata: a settembre il clima di fiducia delle famiglie è salito sensibilmente. Tutte le componenti hanno evidenziato un significativo incremento, con una crescita che è stata particolarmente accentuata per le attese sulla situazione economica del paese.

In un contesto caratterizzato da una tendenza alla stabilizzazione per le principali funzioni di consumo, l'unico rialzo ha interessato la domanda di beni e servizi ricreativi (+0,3%), che recupera in parte il ridimensionamento rilevato a giugno e luglio. Per gli alberghi, i pasti e i consumi fuori casa ad agosto si è registrata una variazione nulla dopo la perdita di modesta entità nei mesi di giugno e luglio; invariata anche la domanda per i beni e i servizi per la cura della persona e per l'abbigliamento e le calzature, che a luglio avevano fatto registrare un lieve incremento.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Alitalia
Alitalia, Messina: da tutti c'è volontà di risolvere situazione
Poste
Poste, Caio: società privatizzata ma resta missione sociale
Ue
Antonio Fazio: disoccupazione e povertà grandi mali d'Europa
Mediaset
Mediaset, P.S. Berlusconi: Vivendi? Se ne esce per vie legali
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4