sabato 10 dicembre | 19:47
pubblicato il 24/set/2014 14:01

Confcommercio: governo non disperda capitale fiduciario, agisca

Occorrono provvedimenti urgenti per la crescita (ASCA) - Roma, 24 set 2014 - Il Governo deve premere sull'acceleratore per non disperdere la fiducia dei consumatori.

Questo il commento dell'Ufficio Studi di Confcommercio ai dati diffusi oggi dall'Istat sul clima di fiducia dei consumatori.

"I primi sette mesi di governo "sono stati caratterizzati da un'iniziale grande apertura di credito da parte dei cittadini italiani cui ha fatto seguito un sensibile ridimensionamento della percezione riguardante il futuro del Paese nel complesso e delle prospettive della propria situazione familiare. E' oggi necessaria - ha affermato - un'accelerazione nell'azione di governo nella direzione di provvedimenti economici di rilancio della crescita, se si vuole evitare di disperdere il capitale fiduciario ancora presente. La legge di stabilita' e' il naturale strumento per raggiungere questo obiettivo".

red-cip

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Petrolio
Scatta la prima stretta globale all'offerta di petrolio da 15 anni
Francia
Francia, è penuria di tartufi e i prezzi volano alle stelle
Brexit
Dijsselbloem dice che dalla Brexit non nascerà una nuova "City" Ue
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina