domenica 22 gennaio | 11:23
pubblicato il 24/set/2014 14:01

Confcommercio: governo non disperda capitale fiduciario, agisca

Occorrono provvedimenti urgenti per la crescita (ASCA) - Roma, 24 set 2014 - Il Governo deve premere sull'acceleratore per non disperdere la fiducia dei consumatori.

Questo il commento dell'Ufficio Studi di Confcommercio ai dati diffusi oggi dall'Istat sul clima di fiducia dei consumatori.

"I primi sette mesi di governo "sono stati caratterizzati da un'iniziale grande apertura di credito da parte dei cittadini italiani cui ha fatto seguito un sensibile ridimensionamento della percezione riguardante il futuro del Paese nel complesso e delle prospettive della propria situazione familiare. E' oggi necessaria - ha affermato - un'accelerazione nell'azione di governo nella direzione di provvedimenti economici di rilancio della crescita, se si vuole evitare di disperdere il capitale fiduciario ancora presente. La legge di stabilita' e' il naturale strumento per raggiungere questo obiettivo".

red-cip

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Carrefour
Carrefour annuncia 500 esuberi e i sindacati preparano scioperi
Alimenti
Obbligo di indicazione di origine sui latticini: ecco il vademecum
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4