lunedì 27 febbraio | 03:57
pubblicato il 12/giu/2013 10:31

Confcommercio: disoccupazione aumentera' fino al 2014 (ricerca)

(ASCA) - Roma, 12 giu - Dal 2008 il numero totale degli occupati si e' ridotto di 950mila unita' (dipendenti e indipendenti). L'aumento della disoccupazione, gia' collocata su valori di massimo storico, e' comunque destinata ad aumentare - rileva un ricerca Confcommercio/Cer - per tutto il 2014. La disomogeneita' del sistema produttivo e la rigidita' gia' determinatasi a causa dell'aumento del tasso di attivita' dei lavoratori piu' anziani (effetto della riforma pensionistica) necessitano di un approccio piu' flessibile di quello contemplato dalla legge 92/2012. Una volta esaurita la recessione, e' probabile che le linee di riforma del mercato del lavoro dovranno essere profondamente ripensate, adattandole alle caratteristiche che andra' assumendo la ristrutturazione dei processi produttivi e invertendo cosi' una logica che tenta invece erroneamente di imporre la direzione del cambiamento attraverso una maggiore rigidita' di utilizzo delle singole tipologie contrattuali. red/rf/alf

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Lavoro
Lavoro, Renzi: rivoluzionerò welfare con lavoro di cittadinanza
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech