domenica 26 febbraio | 21:11
pubblicato il 08/apr/2016 10:06

Confcommercio: a febbraio cala indice disagio sociale

Si riporta sui valori di settembre 2015 per frenata carrello spesa

Confcommercio: a febbraio cala indice disagio sociale

Roma, 8 apr. (askanews) - Cala, a febbraio, il disagio sociale. Il Misery Index Confcommercio si è attestato su un valore stimato di 19,1 punti, in discesa di sei decimi di punto rispetto a gennaio. Per l'associazione "il deciso ridimensionamento, che riporta il Mic sui valori di settembre 2015, è imputabile esclusivamente alla frenata rilevata per i prezzi dei beni ad alta frequenza d'acquisto".

Il quadro congiunturale continua, infatti, ad essere caratterizzato da "segnali discontinui che, pur in un contesto di moderato miglioramento dell'attività economica, non favoriscono una reale ripresa dei livelli occupazionali e reddituali delle famiglie". Il mercato del lavoro continua a mostrare una s"carsa dinamicità, limitando non solo le possibilità di riassorbimento dei disoccupati ufficiali, ma soprattutto di quella fascia di persone che, pur disposte a lavorare, si tengono ai margini del mercato valutando esigue le opportunità di trovare un'occupazione soddisfacente".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Lavoro
Lavoro, Renzi: rivoluzionerò welfare con lavoro di cittadinanza
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech