mercoledì 18 gennaio | 13:22
pubblicato il 06/feb/2014 12:00

Confcommercio: a dicembre si arresta il crollo dei consumi

Aumento dello 0,1% su mese, calo tendenziale dell'1,3%

Confcommercio: a dicembre si arresta il crollo dei consumi

Roma, 6 feb. (askanews) - A dicembre si arresta il crollo dei consumi. L'indicatore dei consumi di Confcommercio registra una diminuzione dell'1,3% in termini tendenziali e un aumento dello 0,1% rispetto a novembre, mentre la media mobile a tre mesi, corretta dai fattori stagionali, segnala un moderato miglioramento. Questa tendenza, sottolinea Confocommercio, va però letta alla luce del "sensibile ridimensionamento" in atto da anni sul versante della domanda delle famiglie. Infatti, rispetto all'ultimo trimestre del 2007, l'indicatore registra un calo superiore all'11% e "allo stato attuale non si intravede la possibilità di un recupero di rilievo, data l'assenza di politiche, soprattutto sul versante fiscale, idonee ad agevolare e sostenere il ciclo economico. In ogni caso, le evidenze del trimestre ottobre-dicembre 2013 testimoniano il termine del crollo dei consumi". Le difficoltà del sistema di instradarsi su una vera ripresa si leggono nel sentiment delle famiglie e imprese. A gennaio il clima di fiducia delle famiglie ha mostrato un modesto recupero, proseguendo lungo un percorso di stop and go del clima, sintomo delle incertezze sul futuro che condizionano i comportamenti delle famiglie. Nello stesso mese è proseguito il lento miglioramento della fiducia delle imprese, al cui interno si registra però un peggioramento delle aziende che operano nel manifatturiero.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Brexit
Brexit, sterlina accelera a 1,2290 dopo le parole di May
Trasporti
Trasporto aereo, sindacati: il 23 febbraio sciopero di 4 ore
Mutui
Mutui, Abi: a dicembre tassi interesse al 2,02%, minimo storico
Alitalia
Alitalia, Hogan: da Etihad e Abu Dhabi impegno per rilancio
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute, arriva dagli Usa il "Piatto unico bilanciato"
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
Leader mondiali dell'industria danno vita all'Hydrogen Council
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Ricerca, piccole balene cibo preferito da squalo estinto Megalodon
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa