domenica 26 febbraio | 13:40
pubblicato il 27/set/2014 12:50

Confagricoltura: governo pensi a misure per incentivare domanda

E' quanto emerge da un sondaggio (ASCA) - Roma, 27 set 2014 - L'orientamento dell'Esecutivo sembra coincidere con quanto auspicato dalla maggior parte degli aderenti al sondaggio promosso da Confagricoltura alla vigilia della legge di stabilita' e di riforme, "il cui impatto sara' decisivo sull'economia". Solo il 21% dei votanti - informa Confagricoltura - e' poco ottimista e pensa che, con gli attuali vincoli di bilancio, non ci sia spazio per interventi in grado di far ripartire l'economia. Il 25%, invece, ritiene che occorra dare priorita' alle riforme annunciate, condividendo il percorso avviato dall'Esecutivo. A parere del 54% del campione invece e' prioritario concentrarsi su misure che spostino le risorse dalla spesa pubblica al sostegno della domanda, in particolare attraverso il bonus per i redditi bassi, allargando la platea dei beneficiari e soprattutto la riduzione del costo di lavoro a favore di imprese e lavoratori. Dal sondaggio di Confagricoltura si evince che, per far ripartire la produzione e la domanda, ogni provvedimento, oltre ad incidere concretamente sul reddito, dovra' riuscire anche a dare nuovo slancio alla "fiducia", senza la quale ogni misura risulterebbe poco efficace.

red-cip

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Lavoro
Lavoro, Renzi: rivoluzionerò welfare con lavoro di cittadinanza
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech