mercoledì 07 dicembre | 12:15
pubblicato il 18/mag/2014 16:09

Comuni in ritardo, ipotesi di rinvio per la scadenza della Tasi

Sulla questione decisione nei prossimi giorni, situazione caotica

Comuni in ritardo, ipotesi di rinvio per la scadenza della Tasi

Milano (askanews) - C'è confusione intorno alla Tasi, la nuova imposta che prende, in parte, il posto dell'Imu. Mentre si avvicina la scadenza del 16 giugno, molti comuni non hanno ancora deciso quali aliquote applicare. In tal modo, sia tra i contribuenti che a livello di istituzioni, la situazione si fa complessa, e i centri di assistenza fiscale faticano a dare risposte a domande sempre più impellenti. A questo punto il governo non esclude l'ipotesi di un rinvio, ma l'invito rivolto ai comuni è quello di decidere al più presto. Sullo slittamento dei pagamenti, comunque, si deciderà solo nei prossimi giorni.

Gli articoli più letti
Mps
Mps: domani Cda dopo incontro Bce. Sale ipotesi intervento Stato
Mps
Mps: Vigilanza Bce studia proroga fino a 31 gennaio
Banche
Banche, Dombrovskis: l'Italia è preparata se e quando servisse
Bce
Il direttorio Bce decide giovedì su proroga al piano di stimoli
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Veronafiere,Danese:con Vinitaly salto qualità nei paesi asiatici
Turismo
Turismo, Federalberghi: + 12,9% per il Ponte dell'8 dicembre
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Robotica soft, macchine più versatili ispirate a piante e animali
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni