venerdì 24 febbraio | 07:18
pubblicato il 28/ago/2014 16:53

Compromessi case esistenti Usa su a massimo 11 mesi in luglio

Dato salito del 3,3%, stime erano per rialzo 0,6% (ASCA) - New York, 28 ago 2014 - A luglio i compromessi su case esistenti degli Stati Uniti sono cresciuti al massimo in undici mesi, segno che la continua crescita del mercato del lavoro sostiene la ripresa della domanda di abitazioni. Il dato, riportato dall'associazione di settore National Association of Realtors, ha segnato un aumento del 3,3% a 105,9 punti. Gli analisti attendevano un aumento dello 0,6%. Una lettura sopra i 100 punti, equivale alla media dell'attivita' nel 2001 ed e' associata a un'attivita' di mercato "nella media", se non robusta. Il dato e' dunque del 5,9% piu' alto dei livelli del 2001 ed e' cresciuto in quattro degli ultimi cinque mesi.

Su base annuale il dato e' in calo del 2,1% rispetto a un anno fa. Secondo Lawrence Yun, capo economista del Nar, i tassi bassi dei mutui e l'aumento delle case disponibili per la vendita contribuiscono a sostenere il dato.

Guardando alle singole regioni, in luglio i compromessi sono saliti del 6,2% nel Nordestdel Paese e del 4,2% nel sud e del 4% nella parte occidentale. Viceversa sono calati dello 0,4% nel Midwest.

A24-Ars

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Unicredit
Unicredit: sottoscritto il 99,8% dell'aumento da 13 miliardi
P.A.
P.A., Madia: pronti a riavviare percorso per rinnovo contratto
Mps
Mps, Ft: Bruxelles e Bce divise sul salvataggio
P.A.
P.A., Madia: ok a ultimi cinque decreti, completata la riforma
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech