giovedì 08 dicembre | 21:01
pubblicato il 25/giu/2013 11:14

Commercio estero: Squinzi, 30 mln a Ice ridicoli, raddoppiare fondi

(ASCA) - Milano, 25 giu - I 30 milioni destinati ogni anno all'Istituto per il commercio estero ''sono una cifra minima, se non ridicola''. A sostenerlo e' il presidente di Confindustria, Giorgio Squinzi, che dall'assemblea di Assogomma in corso a Milano, chiede ''ad alta voce un incremento forte, almeno il raddoppio ma sarebbe opportuno 3-4 volte di piu' dei soldi destinati all'Ice''. Per Squinzi, insomma, ''bisognerebbe aumentarli drasticamente per allinearci agli altri paesi'', dal momento che ''l'Ice e' uno strumento fondamentale per lo sviluppo delle imprese italiane sui mercati globali''. Squinzi, che ha parlato a margine dei lavori, ha chiarito che dal suo punto di vista ''i funzionari dell'Ice sono di altissima qualita''' e che semmai ''il problema e' che non ci sono fondi e che in Italia c'e' una struttura pletorica''. Ma di certo, ha concluso, ''l'Ice e' un'istituzione da salvaguardare e potenziare''. fcz/cam/bra

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Bce
Bce inchioda i tassi a zero e proroga il Qe a tutto il 2017
Ambiente
Italia rischia sanzioni Ue per mancato trattamento acque reflue
Bce
Draghi: non vediamo euro a rischio da incertezza politica Italia
Borsa
La Borsa di Milano brinda alla proroga del Qe Bce, Ftse-Mib +1,64%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni