domenica 11 dicembre | 09:28
pubblicato il 27/apr/2016 15:30

Comcast vuole DreamWorks Animation per oltre 3 miliardi dollari

Produttore di Shrek e Kung Fu Panda sotto stesso tetto Universal

Comcast vuole DreamWorks Animation per oltre 3 miliardi dollari

New York, 27 apr. (askanews) - Comcast sta trattando per acquisire DreamWorks Animation arrivando a spendere oltre tre miliardi di dollari, oltre il valore di mercato per 2,3 miliardi del gruppo. L'operazione porterebbe lo studio cinematografico sinonimo dei maggiori successi a Hollywood per quanto riguarda i cartoni animati come "Shrek" e "Kung Fu Panda" sotto lo stesso tetto di Universal, che ha firmato pellicole come "Cattivissimo me" e "Minions". Le nozze tra il colosso della tv via cavo e lo studio creerebbero un gigante media più grande della rivale Walt Disney. E' quanto riferiscono fonti del Wall Street Journal. Non è tuttavia chiaro se i negoziati porteranno a un accordo tra le due aziende.

Per Comcast, il più grande fornitore di tv via cavo in Usa che controlla le reti Nbc, la transazione servirebbe per rafforzarsi nel settore cinematografico e per farsi strada in Cina, dove il mercato cinematografico sta crescendo a passo così rapido da potere superare quello Usa entro il 2017. E là che DreamWorks ha saputo rafforzarsi. Ed è là, a Pechino, che per esempio Comcast sta costruendo un parco a tema a marchio Universal Studios per 3,3 miliardi di dollari (dovrebbe aprire nel 2019).

Il fatto che Comcast sia interessato a DreamWorks - un gruppo che ha comunque registrato insuccessi con film come "I pinguini di Madagascar", "Mr Peabody & Sherman" e "Le 5 leggende" e che lo scorso anno ha tagliato quasi un quarto della sua forza lavoro e ha annunciato giri di poltrone lanciando una ristrutturazione - dimostra come l'azienda sia alla ricerca di opportunità dopo che l'anno scorso le autorità regolatorie hanno bloccato il merger da 45 miliardi di dollari con Time Warner Cable.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Francia
Francia, è penuria di tartufi e i prezzi volano alle stelle
Petrolio
Scatta la prima stretta globale all'offerta di petrolio da 15 anni
Brexit
Dijsselbloem dice che dalla Brexit non nascerà una nuova "City" Ue
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina