venerdì 20 gennaio | 19:25
pubblicato il 28/ott/2014 13:40

Combattente curda Rehana è viva, decapitazione Isis è propaganda

La donna è diventata il simbolo della resistenza a Kobane

Combattente curda Rehana è viva, decapitazione Isis è propaganda

Roma, 28 ott. (askanews) - Rehana, la combattente curda diventata il simbolo della resistenza curda nella città siriana di Kobane, è viva e la notizia della sua decapitazione è solo propaganda dell'Isis. E' quanto ha scritto su Twitter il giornalista curdo Rashad Abdel Qader, smentando quanto apparso ieri sul Daily Mail sulla morte della combattente curda per mano dei jihadisti dello Stato islamico. "Parlato con Rehana, è sana e salva. Il pezzo del Daily Mail non è vevo, e lei non ha ucciso 100 combattenti dell'Isis, ma combatte con fierezza", si legge sul suo account.

Nel pezzo apparso ieri sul quotidiano britannico veniva infatti ricordato che Rehana era diventata il simbolo della speranza curda dopo che un giornalista aveva pubblicato sul proprio profilo Twitter una fotografia che la ritraeva mentre faceva il gesto della vittoria con le dita e in cui si sosteneva che aveva ucciso oltre 100 miliziani dell'Isis. L'immagine era stata ritwittata più di 5.000 volte. (segue)

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Poste
Poste, Caio: società privatizzata ma resta missione sociale
Alitalia
Alitalia, Messina: da tutti c'è volontà di risolvere situazione
Mediaset
Mediaset, P.S. Berlusconi: Vivendi? Se ne esce per vie legali
Ibm
Ibm archivia il 19esimo trimestre di fila con ricavi in calo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4