domenica 04 dicembre | 01:21
pubblicato il 02/set/2014 17:50

Coldiretti: bene 60mila giovani imprese agricole in Mille gioni

Nel secondo trimestre del 2014 sono gia' salite a 48.620 (ASCA) - Roma, 2 set 2014 - Per garantire una crescita sostenibile e' possibile ed auspicabile raggiungere l'obiettivo di 60mila imprese agricole condotte da giovani under 35 nelle campagne dopo che nel secondo trimestre del 2014 sono gia' salite a 48.620 unita' con un aumento del 2,6% rispetto al trimestre precedente, in controtendenza con l'andamento generale. E' quanto afferma la responsabile di Giovani impresa Coldiretti, Maria Letizia Gardoni, nel commentare le misure agricole dei prossimi mille giorni pubblicate sul sito 'passodopopasso' del Governo guidato da Matteo Renzi. O "Occorre creare le condizioni - sottolinea Gardoni - per dare risposte concrete a una decisa svolta green delle nuove generazioni con un aumento record del 12% delle nuove iscrizioni agli istituti agrari per l'anno che sta per iniziare". Per Coldiretti "il ritorno dei giovani all'agricoltura non significa sono piu' occupazione ma anche maggiore dinamicita' ed efficienza in un settore strategico per il rilancio dell'economia".

Rbr

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Energia
Elettricità, Cgia: per piccole imprese la più cara in Eurozona
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari