giovedì 23 febbraio | 20:19
pubblicato il 21/ago/2014 13:27

Codacons contro taglio pensioni: pronti a ricorsi collettivi

"Gli annunci rischiano di ridurre ulteriormente i consumi" (ASCA) - Roma, 21 ago 2014 - Qualsiasi intervento sulle pensioni "sarebbe illegittimo e, in quanto tale, darebbe vita ad una raffica di azioni legali da parte dei soggetti danneggiati".

L'altola' arriva dal Codacons, che commenta cosi' le voci di possibili prelievi o tagli sulle pensioni degli italiani per reperire risorse. "Misure di tale tipo violerebbero i diritti acquisiti di milioni di cittadini - spiega il presidente Carlo Rienzi - e rappresenterebbero una illegittimita' sul fronte patrimoniale, considerato lo sforzo contributivo sostenuto dai lavoratori nel corso degli anni". Per tale motivo "il governo deve abbandonare qualsiasi idea di intervento sulle pensioni, che porterebbe il Codacons a patrocinare una serie di ricorsi collettivi contro lo Stato da parte dei pensionati italiani. Il Premier Renzi deve mettere definitivamente la parola fine a questo tormentone estivo, perche' le voci che si rincorrono sull'argomento rischiano di portare i cittadini a ridurre ulteriormente i consumi gia' in drastico calo", conclude Rienzi.

Red-Mlp

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps, Ft: Bruxelles e Bce divise sul salvataggio
P.A.
P.A., Madia: pronti a riavviare percorso per rinnovo contratto
Peugeot
Peugeot, Tavares: con Opel creiamo un campione europeo
P.A.
P.A., Madia: ok a ultimi cinque decreti, completata la riforma
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech