lunedì 16 gennaio | 14:14
pubblicato il 20/nov/2015 11:16

Cnh trasferisce produzione motolivellatrici da Germania a Italia

La produzione europea di tali mezzi passa a stabilimento Lecce

Cnh trasferisce produzione motolivellatrici da Germania a Italia

Roma, 20 nov. (askanews) - Cnh Industrial ha annunciato che trasferirà la produzione europea di motolivellatrici dallo stabilimento tedesco di Berlino a Lecce.

Nel quadro del proprio Programma di Efficienza, l'azienda ha spiegato in una nota che intende effettuare uno spostamento della produzione della sua linea prodotto di motolivellatrici all'interno del proprio portafoglio dei siti produttivi movimento terra. Il trasferimento riguarda la produzione europea delle serie di motolivellatrici, macchinari gommati utilizzati per livellare il suolo, attualmente prodotti a Berlino, Germania. La Società prevede di spostare quest'attività a Lecce, Italia, dove gestisce un impianto di costruzione di macchinari attualmente impegnato nella produzione di terne, pale gommate, pale gommate compatte e sollevatori telescopici per i suoi marchi di macchinari per movimento terra Case Construction Equipment e New Holland Construction.

Lecce è il più grande centro di eccellenza di CNH Industrial per le macchine movimento terra nella regione EMEA (Europa, Medio Oriente e Africa). Lo stabilimento dispone dei reparti Produzione, Acquisti, Sviluppo Prodotto e Ingegneria, il know-how e le comprovate competenze ne fanno la sede migliore per l'ulteriore sviluppo del business.

Lo stabilimento di Berlino ha attualmente un organico di 89 persone. Le attività commerciali e di supporto commerciale per i mercati tedeschi, austriaci e svizzeri delle macchine movimento terra continueranno. Il programma prevede che le attività di sviluppo prodotto e produzione ora in corso nello stabilimento di Berlino cessino a fine marzo 2016.

In accordo alle disposizioni di legge applicabili, la Società ha avviato la procedura di informazione e consultazione sia del Comitato Aziendale Europeo sia dell'ente di rappresentanza dei lavoratori di CNH Industrial Baumaschinen GmbH a Berlino, con il quale intraprenderà anche il relativo processo di negoziazione.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Alitalia
Alitalia, Calenda: no a nuova rinazionalizzazione
Fca
Fca, Calenda: Berlino si occupi di Volkswagen
Luxottica
Luxottica ed Essilor verso fusione, Luxottica vola in borsa (+13%)
Luxottica
Luxottica si unisce a Essilor, nasce leader prodotti per la vista
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Trump avverte Merkel su commercio: troppe Mercedes negli Usa
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
On line il sito del Fondo Astoi a tutela dei viaggiatori
Energia e Ambiente
Energia, Bellanova: Italia con Enea all'avanguardia internazionale
Moda
Milano Moda uomo, i quadri viventi di Antonio Marras
Scienza e Innovazione
Spazio, lanciato razzo di SpaceX dopo l'esplosione di settembre
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Anas: nel 2016 traffico in crescita, su tutta la rete +2,45%