mercoledì 18 gennaio | 15:29
pubblicato il 11/apr/2014 18:16

Cnh Industrial: sostiene campagna FIA per la sicurezza

Cnh Industrial: sostiene campagna FIA per la sicurezza

(ASCA) - Roma, 11 apr 2014 - CNH Industrial supporta per il secondo anno consecutivo FIA Action For Road Safety, la campagna globale diretta dalla Fe'de'ration Internationale de l'Automobile (FIA), che mira a promuovere comportamenti piu' sicuri sulla strada. Lanciata a supporto della Decade of Action for Road Safety (2011-2020) delle Nazioni Unite, la campagna si pone l'obiettivo di ridurre significativamente il livello di decessi per incidenti stradali entro il 2020.

Dopo aver collaborato nel 2013, CNH Industrial e FIA continuano nella loro attivita' di comunicazione con un messaggio condiviso sul tema della sicurezza stradale, attraverso eventi e iniziative come il campionato FIA World Touring Car Championship (WTCC). Il coinvolgimento del Gruppo con il WTCC ha avuto inizio con il supporto dei brand Iveco e New Holland Agriculture, i primi produttori rispettivamente di veicoli commerciali e macchinari agricoli a supportare la campagna. Il 2014 vede l'aggiunta del brand di autobus e autobus da turismo del Gruppo, Iveco Bus, e del brand di macchine movimento terra Case Construction Equipment.

''La sicurezza e' fondamentale per tutte le attivita' di CNH Industrial: dalle iniziative sportive che sponsorizziamo, ai nostri stabilimenti produttivi, ai nostri dipendenti, ai nostri prodotti e naturalmente i nostri clienti. La nostra mission e' di fornire standard di sicurezza che vadano oltre le aspettative del cliente, aiutando gli operatori a guidare in assenza di rischio e garantendo la massima protezione'', ha commentato Mauro Veglia, Senior Vice President di CNH Industrial Commercial Services & Customer Care per Europa, Africa e Medio Oriente, al lancio nel 2013 della collaborazione al CNH Industrial Village a Torino.

''Il supporto di CNH Industrial alla campagna e la partecipazione dei suoi brand al World Touring Car Championship contribuiscono a inviare un messaggio importante su come la presenza di un produttore leader possa fare una grande differenza quando si tratta di aumentare la consapevolezza globale per la sicurezza stradale'', ha commentato Jean Todt, Presidente della Fe'de'ration Internationale de l'Automobile. A partire da domani a Marrakech, in Marocco, il FIA WTCC 2014 vedra' competere piloti provenienti da quattro continenti, in 12 gare. Come partner globale di questo evento sportivo motoristico internazionale, i brand CNH Industrial avranno una posizione di rilievo per tutta la durata del campionato WTCC, con sponsorizzazioni televisive su Eurosport Channel, il principale network pan-europeo dedicato agli sport, nonche' con esposizioni mirate negli outlet digitali e mobili di Eurosport che raggiungono oltre 250 milioni di cross-platform europee.

I prodotti CNH Industrial, come i camion Iveco e i trattori New Holland, con i loghi dell'Action for Road Safety e di CNH Industrial, saranno presenti nei pressi della linea di partenza per tutta la durata del WTCC. Alcuni di questi prodotti apriranno anche alcuni eventi con un giro di pista.

Ciascuno dei brand inoltre sara' presente durante le varie fasi del WTCC nel paddock per svolgere attivita' promozionali e presentare i prodotti prima degli eventi. Sono anche programmate sessioni di autografi con i piloti nell'area espositiva CNH Industrial. Sara' inoltre presente su circuiti selezionati un camion dimostrativo Iveco adibito ad accogliere gli ospiti di CNH Industrial.

red/did/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Alitalia
Alitalia, Hogan: da Etihad e Abu Dhabi impegno per rilancio
Trasporti
Trasporto aereo, sindacati: il 23 febbraio sciopero di 4 ore
Economia estera
Il presidente cinese Xi va a Davos a difendere il libero scambio
Fs
Fs: firmato accordo, acquisisce la società greca Trainose
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute, arriva dagli Usa il "Piatto unico bilanciato"
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
Leader mondiali dell'industria danno vita all'Hydrogen Council
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Trasporto su rotaia, dal 2020 si viaggerà a levitazione magnetica
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa