domenica 26 febbraio | 23:06
pubblicato il 26/feb/2014 18:00

Cnh Industrial: Fismic,incontro interlocutorio, presto rinnovo contratto

(ASCA) - Torino, 26 feb 2014 - Un incontro ''Interlocutorio''. Cosi' la Fismic definisce la riunione di oggi tra la direzione aziendale di CNH Industrial e le Segreterie nazionali di Fim-Uilm-Fismic-Ugl-Acqf, firmatarie del Ccsl, sollecitandone il rinnovo dopo lo stop al negoziato delle scorse settimane.

L'azienda ha ribadito, riferisce la Fismic, che l'andamento del settore stesso presenta luci ed ombre nei vari siti italiani. Nel 2014 sono previste delle difficolta' dovute alla crisi delle vendite in Europa ed in particolar modo al mercato nazionale, tranne che per la produzione dei motori che vede un incremento importante sia per lo stabilimento di Foggia sia per quello di Torino. Per quanto riguarda gli altri stabilimenti italiani, e' previsto un monitoraggio continuo sulle produzioni cercando una sintonia tra azienda e sindacato per individuare le soluzioni per il rilancio di tutti gli stabilimenti sia a livello occupazionale che produttivo. La Fismic ha ribadito ''l'improrogabile necessita' di rinnovare al piu' presto il contratto di lavoro che tutti i dipendenti stanno ancora aspettando''.

com/eg

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Lavoro
Lavoro, Renzi: rivoluzionerò welfare con lavoro di cittadinanza
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech