lunedì 27 febbraio | 06:05
pubblicato il 12/dic/2013 12:22

Cna: Malavasi, dal 2008 imprese artigiane hanno perso 220 mila posti

Cna: Malavasi, dal 2008 imprese artigiane hanno perso 220 mila posti

(ASCA) - Roma, 12 dic - In cinque anni il numero delle imprese artigiane e' tornato indietro di dieci anni, con il saldo tra le chiusure e le aperture che registra un calo di 83 mila unita', corrispondenti a circa 220 mila posti di lavoro persi. E' questa la denuncia lanciata dal presidente della Cna, Ivan Malavasi, nel suo intervento all'assemblea nazionale dell'associazione degli artigiani.

Tutto cio', spiega Malavasi sarebbe come ''se nel nostro panorama nazionale fossero scomparse insieme l'Eni, la Fiat e le Ferrovie dello Stato! Mal al nostro grido di allarme nessuno ha risposto''.

sen/cam

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Lavoro
Lavoro, Renzi: rivoluzionerò welfare con lavoro di cittadinanza
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech