lunedì 05 dicembre | 12:13
pubblicato il 06/ago/2014 11:44

Cna: le imprese bocciano il Sistri senza appello

(ASCA) - Roma, 6 ago 2014 - Due. E' il voto che, in una scala da uno a dieci, le imprese assegnano al Sistri.

Bocciatura senza riserve e senz'appello a settembre. E' il risultato di una indagine condotta dal Centro Studi Cna. A infliggere la ''condanna'' un campione altamente rappresentativo di circa 1.700 imprese associate alla Confederazione, tutte soggette al sistema di controllo e tracciabilita' dei rifiuti. Va detto subito che, per l'82 per cento degli imprenditori coinvolti nella ricerca, la tracciabilita' dei rifiuti e' un obiettivo irrinunciabile. Purtroppo il Sistri e' ritenuto del tutto inadeguato a garantire la tutela dell'ambiente dal 90 per cento delle imprese.

La bocciatura del Sistri e' totale. Gli imprenditori non ne salvano nulla. Aveva l'obiettivo di sostituire il precedente sistema cartaceo con uno strumento piu' avanzato tecnologicamente. Eppure alla funzionalita' dei dispositivi e della piattaforma software del sistema (che ottiene una voto medio pari a 2,3) quasi il 60 per cento degli interpellati assegna il voto ''uno'', appena ''due'' arriva dall'11 per cento, ''tre'' dal 7,5 per cento.

Stesso giudizio, pesantissimo, sulla gestione delle procedure. La valutazione media e' molto bassa (2,2) e scaturisce dallo striminzito ''uno'' assegnato da quasi il 60 per cento delle imprese, dal ''due'' che infligge l'11 per cento del campione e dal ''tre'' arrivato dal 9 per cento di quanti hanno partecipato all'indagine.

Ancora peggiore, se possibile, e' il voto sulla chiarezza e sull'applicabilita' della normativa. In media rimane inchiodato al ''due''. Dal dato disaggregato emerge che il 63 per cento esprime un ''uno'', il 12 per cento si spinge fino a ''due'', il 9 per cento a ''tre''. did/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Cambi
Cambi, euro in calo sul dollaro ai minimi da 21 mesi
Titoli di Stato
Il rendimento del Btp 10 anni torna sopra il 2%
Pil
Pil, Istat: verso stabilizzazione ritmo di crescita dell'economia
Riforme
Riforme, Dijsselbloem: mercati calmi, non servono misure emergenza
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari