mercoledì 07 dicembre | 12:20
pubblicato il 30/set/2014 19:17

Clessidra: da Onorato affermazioni infondate e gravissime

(ASCA) - Roma, 30 set 2014 - Dura replica di Clessidra Sgr all'inserzione a pagamento dal titolo "Moby e Tirrenia" a firma del presidente di Moby SpA Vincenzo Onorato apparsa oggi su alcuni organi di stampa. Clessidra rileva come "Onorato, nonostante pendano plurimi giudizi tra le parti, abbia preferito - per l'ennesima volta - parlare attraverso i giornali anziche' esporre le proprie ragioni nelle sedi competenti".

Clessidra si riserva di rispondere alle "gravissime e infondate affermazioni" di Onorato nella sede appropriata e quindi nell'ambito dei procedimenti in corso.

Clessidra rileva inoltre "la totale infondatezza di alcune affermazioni contenute nella inserzione che riguardano Clessidra stessa e i suoi esponenti". In dettaglio il "giudizio arbitrale" cui il dott. Onorato fa riferimento e' stato promosso in data 21/5/2014 da Clessidra SGR S.p.A. per tutelare i diritti del fondo, e non gia' dal dott. Onorato come si afferma nell'inserzione. Inoltre Clessidra indica che "la mancata attuazione della "unione" ossia della fusione tra Moby S.p.A. e Tirrenia non e' certo imputabile a Clessidra SGR S.p.A., come insinuato dal dott. Onorato, ma dipende dal provvedimento del 18-23 settembre 2013 dell'Autorita' Garante della Concorrenza e del Mercato". Clessidra poi precisa che non vi e' mai stato alcuno "schieramento" dell'amministratore delegato di Tirrenia, fra l'altro scelto su indicazione del dott. Onorato, "con il socio finanziario" ma solo una dovuta tutela dell'interesse societario.

Inoltre "il dott. Onorato non e' mai stato in grado di proporre alcuna concreta e attuabile "soluzione finanziaria" compatibile con gli accordi in essere".

Clessidra rispetta gli accordi conclusi i quali prevedono, proprio per l'ipotesi di mancata attuazione della fusione tra Moby S.p.A. e Tirrenia, le condizioni alle quali puo' avvenire la liquidazione nel tempo dell'investimento in Tirrenia, per massimizzare il valore nell'interesse di tutti i soci.

Clessidra SGR S.p.A. si riserva di agire in ogni sede nei confronti del dott. Onorato (e delle societa' allo stesso riferibili) a tutela della propria immagine e per il risarcimento del danno.

Did

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps: domani Cda dopo incontro Bce. Sale ipotesi intervento Stato
Mps
Mps: Vigilanza Bce studia proroga fino a 31 gennaio
Banche
Banche, Dombrovskis: l'Italia è preparata se e quando servisse
Bce
Il direttorio Bce decide giovedì su proroga al piano di stimoli
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Veronafiere,Danese:con Vinitaly salto qualità nei paesi asiatici
Turismo
Federalberghi, Bocca: da ponte 8 dicembre segnale positivo
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Robotica soft, macchine più versatili ispirate a piante e animali
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni