mercoledì 07 dicembre | 12:05
pubblicato il 17/nov/2014 17:15

Classe dirigente, Da Empoli: in Italia non è mai stata formata

"Appoggiarsi a dinamiche di mercato che selezionano già"

Classe dirigente, Da Empoli: in Italia non è mai stata formata

Roma, (askanews) - "Non è solo una questione di società liquida, ma c'è il fatto che in Italia la classe dirigente non è mai stata formata da nessuno anche quando la società era più rigida. Credo sia difficile immaginare di costruire questi luoghi di formazione da zero, mentre invece converrebbe appoggiarsi alle dinamiche di mercato che comunque nel bene o nel male la classe dirigente la seleziona già". E' il pensiero dello scrittore e saggista Giuliano Da Empoli, intervenuto alla tavola rotonda organizzata a Roma per tracciare un'analisi aggiornata della classe dirigente italiana, intitolata "Chi guiderà l'Italia del futuro? Percorsi di selezione della nuova classe dirigente".

Gli articoli più letti
Mps
Mps: domani Cda dopo incontro Bce. Sale ipotesi intervento Stato
Mps
Mps: Vigilanza Bce studia proroga fino a 31 gennaio
Banche
Banche, Dombrovskis: l'Italia è preparata se e quando servisse
Bce
Il direttorio Bce decide giovedì su proroga al piano di stimoli
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Veronafiere,Danese:con Vinitaly salto qualità nei paesi asiatici
Turismo
Ponte Immacolata, per un italiano su due hotel è luogo dolce vita
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Robotica soft, macchine più versatili ispirate a piante e animali
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni