martedì 06 dicembre | 13:02
pubblicato il 17/nov/2014 17:03

Classe dirigente, Agnelli: "Formazione sia legata a obiettivi"

Intervento alla tavola rotonda "Costruiamo l'Italia del futuro"

Classe dirigente, Agnelli: "Formazione sia legata a obiettivi"

Roma, (askanews) - "La classe dirigenziale dovrà esser formata in previsione di quello che si vuole ottenere e del tipo di attività che serve e in vista del risultato che si vuole ottenere. È importante che il percorso formativo si strutturi in modo imprescindibile dagli obiettivi". Lo ha detto l'imprenditore e presidente di Confimi Impresa Paolo Agnelli, intervenuto alla tavola rotonda organizzata a Roma per tracciare un'analisi aggiornata della classe dirigente italiana, intitolata "Chi guiderà l'Italia del futuro? Percorsi di selezione della nuova classe dirigente".

Gli articoli più letti
Borsa
Vittoria No non spaventa la Borsa (-0,21%) ma banche vanno giù
Fs
Antitrust: indagini su Trenitalia e Ntv per pratiche scorrette
L.Bilancio
L.Bilancio, Dijsselbloem: ora impossibile chiedere misure extra
Governo
Governo, Cgil: elezioni anticipate pericolosa fuga in avanti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Diabete, arriva in Italia penna con concentrazione doppia insulina

Roma, 5 dic. (askanews) - Un'iniezione "morbida", più facile, e una penna con il doppio delle unità di insulina disponibili per ridurre il numero di device da gestire: un...

Enogastronomia
Allarme Crea: arriva dall'Asia il nuovo predatore delle nostre api
Turismo
Ponte Immacolata, per un italiano su due hotel è luogo dolce vita
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Ricerca, scoperta una pianta erbacea che va in letargo per stress
Scienza e Innovazione
All'Osservatorio Inaf di Roma l'Universo visto da Enrico Benaglia
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni