domenica 26 febbraio | 09:20
pubblicato il 28/ott/2013 12:00

Cir: per la capogruppo 540 mln liquidità, no impieghi a breve

"Eventuali futuri utilizzi valutati per lo sviluppo del Gruppo"

Cir: per la capogruppo 540 mln liquidità, no impieghi a breve

Roma, 28 ott. (askanews) - La posizione finanziaria netta della capogruppo Cir Spa, al 30 settembre 2013, a seguito del giudizio definitivo sul Lodo Mondadori, era positiva per 540 milioni di euro. Lo ha comunicato il Gruppo Cir spiegando che la società, allo stato, "non prevede significativi impieghi della propria liquidità nel breve periodo". Eventuali futuri utilizzi delle risorse a disposizione "saranno valutati nell'interesse dello sviluppo del gruppo e di tutti gli azionisti di Cir". Quanto alla evoluzione prevedibile dell'esercizio,l'andamento del gruppo Cir nell'ultima parte del 2013 "sarà influenzato dall'evoluzione del contesto macroeconomico, in particolare dall'andamento dell'economia italiana, caratterizzata da una perdurante recessione". In questo contesto "tutte le principali controllate operative del gruppo proseguiranno le azioni di efficienza gestionale senza tuttavia rinunciare alle iniziative di sviluppo delle attività".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech