sabato 21 gennaio | 23:08
pubblicato il 17/lug/2013 10:39

Cir: ad Sorgenia lascia incarico per nuove inziative imprenditoriali

(ASCA) - Roma, 17 lug - Sorgenia, operatore energetico controllato da Cir, rende noto che Massimo Orlandi ha deciso di lasciare l'incarico di amministratore delegato della societa' il prossimo 19 luglio per dedicarsi a nuove iniziative personali e imprenditoriali.

''Lascio il mio incarico - commenta Orlandi - nella consapevolezza che il management di Sorgenia, che insieme a me e' cresciuto e si e' rafforzato in questi bellissimi 14 anni di intenso lavoro, continuera' nel suo impegno quotidiano a condurre al meglio l'unica impresa privata italiana che ha saputo sfidare con successo gli ex monopolisti domestici e stranieri, allineando i suoi interessi a quelli del cliente finale e sapendo innovare i prodotti e i servizi del settore dell'energia''.

com-sen/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Carrefour
Carrefour annuncia 500 esuberi e i sindacati preparano scioperi
Alimenti
Obbligo di indicazione di origine sui latticini: ecco il vademecum
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4