venerdì 09 dicembre | 04:47
pubblicato il 26/mar/2013 12:00

Cipro/ Oggi riaprono le banche tranne le due più grandi

Lo hanno riferito i media locali

Cipro/ Oggi riaprono le banche tranne le due più grandi

Nicosia, 26 mar. (askanews) - Tutte le banche cipriote, ad eccezione delle due più grandi, stamani riapriranno. Le due principali banche del paese, Bank of Cyprus e Laiki Bank, che sono anche le due più colpite dalla crisi, rimarranno chiuse fino a giovedì, per dare tempo ai responsabili locali di predisporre le misure che dovranno essere applicate in cambio degli aiuti da parte dell'Eurozona. L'accordo sul piano di salvataggio raggiunto con l'Eurogruppo prevede, per le due maggiori banche, che Laiki venga trasformata in una 'bad bank', da liquidare progressivamente, mentre i suoi attivi e i suoi depositi inferiori ai 100.000 euro verranno conferiti alla Bank of Cyprus, che a sua volta verrà pesantemente ristrutturata.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Bce
Draghi prolunga gli stimoli di 9 mesi e rassicura sull'Italia
Bce
Bce inchioda i tassi a zero e proroga il Qe a tutto il 2017
Bce
Draghi: non vediamo euro a rischio da incertezza politica Italia
Ambiente
Italia rischia sanzioni Ue per mancato trattamento acque reflue
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni