domenica 04 dicembre | 15:57
pubblicato il 25/mar/2013 12:00

Cipro/ Domani riaprono le banche tranne le due più grandi

Lo hanno riferito i media locali

Cipro/ Domani riaprono le banche tranne le due più grandi

Nicosia, 25 mar. (askanews) - Tutte le banche cipriote, ad eccezione delle due più grandi, riapriranno domani. Lo hanno riferito i media locali. Le due principali banche del paese, Bank of Cyprus e Laiki Bank, che sono anche le due più colpite dalla crisi, rimarranno chiuse fino a giovedì, per dare tempo ai responsabili locali di predisporre le misure che dovranno essere applicate in cambio degli aiuti da parte dell'Eurozona. Lo ha riportato l'agenzia di stampa ufficiale Cna, citando fonti anonime della Banca centrale di Nicosia. L'accordo sul piano di salvataggio raggiunto con l'Eurogruppo prevede, per le due maggiori banche, che Laiki venga trasformata in una 'bad bank', da liquidare progressivamente, mentre i suoi attivi e i suoi depositi inferiori ai 100.000 euro verranno conferiti alla Bank of Cyprus, che a sua volta verrà pesantemente ristrutturata.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Energia
Elettricità, Cgia: per piccole imprese la più cara in Eurozona
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari