lunedì 05 dicembre | 00:12
pubblicato il 11/feb/2013 12:24

Cipro: Dijsselbloem, decisione per marzo dopo elezioni

(ASCA) - Bruxelles, 11 feb - Una soluzione alla crisi del sistema bancario cipriota sara' messa a punto solo a marzo, dopo le elezioni nel paese. Lo afferma Jeroen Dijsselbloem, presidente dell'Eurogruppo, arrivando nella sede del Consiglio europeo. ''Stiamo lavorando a un pacchetto completo'' di aiuti, e ''cercheremo di giungere a una decisione dopo le elezioni, a marzo''. La linea, sottolinea il nuovo presidente dell'Eurogruppo, e' condivisa da tutti.

''Siamo tutti d'accordo a prendere una decisione dopo le elezioni, anche la Germania'', dice a chi gli chiede se i tedeschi sono disposti a concedere tempo alle autorita' cipriote.

bne/sam/bra

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari