mercoledì 22 febbraio | 05:19
pubblicato il 29/lug/2013 19:54

Cipro: approvato taglio del 47,5% su depositi di Bank of Cyprus

(ASCA) - Roma, 29 lug - La Banca Centrale di Cipro ha approvato un taglio del 47,5% sul valore dei crediti e dei depositi (superiori a 100mila euro) della Bank of Cyprus. La misura fa parte del pacchetto di salvataggio del sistema bancario cipriota. Nel caso della Bank of Cyprus i privati, creditori internazionali e depositanti, solo quelli con giacenze superiori a 100mila euro, sono chiamati a partecipare al salvataggio e, in via indiretta, alla ricapitalizzazione della banca.

Il via libera era scontato dopo che era stata ritirata la proposta iniziale di far partecipare al salvataggio tutti i depositanti e che, nei mesi scorsi, aveva scatenato l'assalto ai bancomat della piccola isola mediterranea.

red

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Taxi
Taxi, Padoan: liberalizzazione va fatta ma con transizione dolce
Moda
La moda porta a Milano 1,7 mld al mese, un terzo viene da estero
Conti pubblici
Padoan: domani procedura Ue più vicina? Direi proprio di no
Taxi
Taxi, Delrio: si lavora insieme se non ci sono violenza e minacce
Altre sezioni
Salute e Benessere
Percorso rapido per emergenze al Fatebenefratelli Roma
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Peroni Senza Glutine sul podio del World Gluten Free Beer Award
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Elicotteri italiani AW-139 in Pakistan, nuovo ordine per Leonardo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia