domenica 22 gennaio | 03:13
pubblicato il 30/apr/2012 16:33

Cipe/ Per Mezzogiorno 1,7 miliardi, risorse per tutela ambiente

Opere stradali e portuali per 423 mln in Veneto, Friuli e Marche

Cipe/ Per Mezzogiorno 1,7 miliardi, risorse per tutela ambiente

Roma, 30 apr. (askanews) - Dal governo arrivano 1,7 miliardi di euro per il Mezzogiorno. Il Cipe - comunica Palazzo Chigi - ha adottato "importanti decisioni" per garantire "l'accelerazione e la rilevanza strategica della spesa per investimenti pubblici, assegnando circa 1,7 miliardi a interventi di tutela ambientale nel Sud e approvando progetti di opere stradali e portuali per circa 423 milioni in Veneto, Friuli Venezia Giulia e Marche". In particolare, "per assicurare la salute pubblica e la tutela dell'ambiente" e per "superare e prevenire le procedure comunitarie di infrazione, il Cipe ha assegnato 1,686 miliardi a interventi prioritari per la depurazione-collettamento di acque reflue urbane e la bonifica di discariche in Sicilia, Campania, Calabria, Puglia, Basilicata e Sardegna a valere sul Fondo per lo sviluppo e la coesione e sulle risorse liberate a valere sulla programmazione comunitaria 2000-2006".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Carrefour
Carrefour annuncia 500 esuberi e i sindacati preparano scioperi
Alimenti
Obbligo di indicazione di origine sui latticini: ecco il vademecum
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4