lunedì 23 gennaio | 01:56
pubblicato il 23/lug/2013 17:58

Cinema: Giampaolo Letta (Unindustria), servono 40 mln per tax credit

(ASCA) - Roma, 23 lug - Alle risorse stanziate per il tax credit mancano 40 milioni di euro. E' questo l'appello che il vice presidente di Unindustria, con delega per l'Industria creativa e turismo, nonche' amministratore delegato di Medusa, Giampaolo Letta, lancia al governo a margine dell'assemblea di Anima, a favore del tax credit, lo strumento che consente di investire nella produzione di film ottenendo in cambio un credito d'imposta del 40% dell'investimento stesso.

''Il tax credit - ha detto Giampaolo Letta - in questi tre anni di attivita' e' stato uno strumento fondamentale per lo sviluppo del settore. In questi tre anni di applicazione, sono venute molte piu' produzioni in Italia che altrimenti potrebbero scegliere paesi con regimi fiscali piu' favorevoli''.

''Non si tratta di una richiesta di tipo assistenziale - ha aggiunto il vice presidente di Unindustria -, perche' si tratta di uno strumento che viene attivato solo nel momento in cui ci sono gli investimenti''.

sen/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4