lunedì 27 febbraio | 12:32
pubblicato il 23/lug/2013 17:58

Cinema: Giampaolo Letta (Unindustria), servono 40 mln per tax credit

(ASCA) - Roma, 23 lug - Alle risorse stanziate per il tax credit mancano 40 milioni di euro. E' questo l'appello che il vice presidente di Unindustria, con delega per l'Industria creativa e turismo, nonche' amministratore delegato di Medusa, Giampaolo Letta, lancia al governo a margine dell'assemblea di Anima, a favore del tax credit, lo strumento che consente di investire nella produzione di film ottenendo in cambio un credito d'imposta del 40% dell'investimento stesso.

''Il tax credit - ha detto Giampaolo Letta - in questi tre anni di attivita' e' stato uno strumento fondamentale per lo sviluppo del settore. In questi tre anni di applicazione, sono venute molte piu' produzioni in Italia che altrimenti potrebbero scegliere paesi con regimi fiscali piu' favorevoli''.

''Non si tratta di una richiesta di tipo assistenziale - ha aggiunto il vice presidente di Unindustria -, perche' si tratta di uno strumento che viene attivato solo nel momento in cui ci sono gli investimenti''.

sen/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Alitalia
Alitalia: liquidità al limite, tagli potrebbero salire a 400 mln
Borsa
In bilico fusione Lse-Deutsche Borse, nodo mercato titoli Stato
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Viticoltura vegan cresce: in 2016 +36% richieste certificazione
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech