domenica 22 gennaio | 15:52
pubblicato il 19/ago/2014 09:43

Cina, Xi Jinping annuncia giro di vite su compensi manager di Stato

(ASCA) - Roma, 19 ago 2014 - Il presidente della Cina, Xi Jinping, annuncia una stretta agli stipendi dei top manager delle aziende controllate dallo Stato. Secondo quanto riportato dal sito del governo cinese, Xi ha affermato che ''i compensi irragionevoli devono essere aggiustati''. I top manager non possono avere una ''eccessiva capacita' di spesa'', ben superiore a quella definita dalle politiche del governo e dalle stesse aziende. Xi, parlando in occasione di un meeting del partito comunista sulle riforme, ha indicato che i top manager delle aziende controllate dallo Stato ''dovrebbero collaborare attivamente per sostenere la necessita' di cambiamento''.

did/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4