venerdì 24 febbraio | 03:03
pubblicato il 01/set/2014 12:58

Cina: utili banche I sem. frenano a 121 mld, volano le sofferenze -2-

(ASCA) - Roma, 1 set 2014 - Anche per il secondo semestre le stime indicano una ulteriore frenata dei profitti che dovrebbero registrare un tasso di crescita poco sopra l'8%.

Il sistema bancario cinese intanto deve affrontare la progressiva riforma del settore. A luglio la banca centrale ha eliminato il tasso minimo sugli impieghi per stimolare i finanziamenti all'econlmia. Le banche sono ora libere di fissare tassi di interesse piu' bassi. Il governatore della banca centrale, Zhou Xiaochuan, ha confermato l'imminente liberalizzazione anche del tasso sui depositi.

Tornando ai risultati, l'ultima banca a rendere noti i conti semestrali e' stata la Industrial and Commercial Bank of China, il piu' grande istituto di credito al mondo.

L'utile semestrale e' ammontato a 148 miliardi di yuan, pari a 24,1 miliardi di dollari, con un aumento del 7,2% sullo stesso periodo del 2013 mentre le sofferenze sono aumentate a 105 miliardi di yuan con un rapporto sugli impieghi che passa in appena tre mesi dallo 0,01% allo 0,99%.

Profitti oltre i 21 miliardi di dollari anche per China Construction bank con una crescita del 9,5% sulla prima meta' del 2013 mentre le sofferenze balzano all'1,04% degli impieghi a fine giugno rispetto allo 0,05% di marzo.Crescita a due cifre per Agricoltural Bank of China che archivia il semestre con utili a 17 miliardi di dollari e un rapporto tra sofefrenze e impieghi all'1,24% dallo 0,02% di marzo. Utili in aumento dell'11% a 15 miliardi di dollari per Bank of China con sofferenze in deciso aumento all'1,02% degli impieghi.

Dopo i quattro colossi del credito anche per gli altri istituti stesso andamento nel primo semestre. Brusca frenata dei profitti per la Ping An Bank con un aumento dell'11,3% rispetto al tasso di crescita del 45% dell'anno scorso.

Crescono meno del 10% gli utili di Minsheng Bank (4,15 milairdi di dollari) e di Everbright Bank (2,6 miliardi di dollari). Aumenti del 12% per gli utili di Merchant Bank a 4,24 miliardi di dollari e SPD Bank a 3,14 miliardi.

did/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Unicredit
Unicredit: sottoscritto il 99,8% dell'aumento da 13 miliardi
P.A.
P.A., Madia: pronti a riavviare percorso per rinnovo contratto
Mps
Mps, Ft: Bruxelles e Bce divise sul salvataggio
P.A.
P.A., Madia: ok a ultimi cinque decreti, completata la riforma
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech