domenica 04 dicembre | 03:11
pubblicato il 01/set/2014 12:56

Cina: utili banche I sem. frenano a 121 mld, volano le sofferenze

(ASCA) - Roma, 1 set 2014 - Rallenta la crescita degli utili ma accelerano le sofferenze. Le banche cinesi archiviano il primo semestre dell'anno sperimentando sui conti la lieve frenata della seconda economia mondiale. Gli utili nella prima parte dell'anno continuano a crescere a doppia cifra ma in decisa frenata sull'anno scorso. Secondo i dati della CBRC, La commissione di controllo delle banche in Cina, l'utile netto combinato del comparto bancario nel primo semestre ammonta a 753 miliardi di yuan (circa 121,5 miliardi di dollari) con un aumento del 13,8% sullo stesso periodo del 2013 quando pero' il tasso di crescita era superiore al 23%.

Nello stesso periodo invece aumentano in modo consistente le sofferenze bancarie che si attestano a 539 miliardi, 49 miliardi in piu' rispetto alla prima dmeta' dell'anno scorso.

did/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Energia
Elettricità, Cgia: per piccole imprese la più cara in Eurozona
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari