lunedì 05 dicembre | 05:58
pubblicato il 08/giu/2016 11:31

Cina, scivolone export: a maggio -4% annuo ma surplus cresce

Si riduce calo importazioni dopo crollo aprile

Cina, scivolone export: a maggio -4% annuo ma surplus cresce

Roma, 8 giu. (askanews) - Nuova e accentuata contrazione delle esportazioni della Cina: a maggio hanno registrato un calo del 4,1 per cento nel confronto su base annua, all'equivalente di 181,1 miliardi di dollari secondo i dati delle Dogane cinesi. Ad aprile avevano già segnato una dinamica sotto tono, con un meno 1,8 per cento.

Si è invece moderata al meno 0,4 per cento la flessione delle importazioni, a 131,1 miliardi di euro, dopo la caduta dell'11 per cento registrata ad aprile. Il surplus della Cina negli scambi con l'estero si è attestato a 50 miliardi, dai 45,5 miliardi di aprile.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari