sabato 03 dicembre | 23:12
pubblicato il 17/set/2014 12:31

Cina pronta a stimoli monetari, subito 500 mld yuan a banche

(ASCA) - Roma, 17 set 2014 - Stanno scattando gli stimoli monetari in Cina, dopo che per settimane si sono susseguiti segnali di indebolimento della crescita economica. Secondo il quotidiano online locale Sina, la Banca centrale del Dragone si appresta a iniettare nuove liquidita' per 500 miliardi di yuan, circa 62 miliardi di euro, nelle cinque maggiori banche del paese, che restano tutte a controllo statale. E sarebbe solo la prima tranche di una serie di manovre con cui aiutare un rafforzamento della congiuntura. Voz

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Energia
Elettricità, Cgia: per piccole imprese la più cara in Eurozona
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari