martedì 17 gennaio | 10:05
pubblicato il 25/ago/2015 19:11

Cina, premier: non ci sarà deprezzamento yuan senza fine

Banca centrale cinese oggi ha annunciato taglio tassi

Cina, premier: non ci sarà deprezzamento yuan senza fine

Roma, 25 ago. (askanews) - Il primo ministro cinese Li Keqiang ha affermato oggi che non esiste un motivo per un continuato deprezzamento dello yuan, la moneta cinese, e che il tasso di cambio va tenuto "stabile a un livello di equilibrio". Lo scrive l'agenzia di stampa ufficiale Xinhua.

Per Li la recente svalutazione della moneta è stata "una risposta appropriata" alle turbolenze del mercato finanziario.

La banca centrale cinese oggi ha annunciato la riduzione di 0,25 punti del tasso sui finanziamenti e di quello sui depositi e la riduzione di 0,50 punti del coefficiente di riserva obbligatoria, vale a dire della porzione dei depositi che gli istituti di credito sono tenuti ad accantonare a riserva. Una mossa che, comunque, non è riuscita a impedire un nuovo ribasso dei mercati azionari nazionali con l'indice composito della Borsa di Shanghai che oggi ha perso il 7,6% tornando sotto quota 3000 al livello dello scorso dicembre.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Poste
Poste tutela volontariamente clienti investitori del fondo Irs
Fca
Fca, Berlino: richiamare Jeep Renegade, Fiat 500 e Doblò
Luxottica
Luxottica si unisce a Essilor, nasce leader prodotti per la vista
Conti pubblici
Conti pubblici: Ue chiede il conto, Italia tratta
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
L'Italia difende Fca dalle accuse tedesche: le sue auto sono in regola
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
A Singapore la gara di Danza del leone, caccia i cattivi spiriti
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Milano Moda Uomo, trionfo di righe e quadri da Missoni
Scienza e Innovazione
Rompicapo galattico per telescopio Hubble
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Milano, ripartono lavori prolungamento M1 fino a Monza Cinisello