venerdì 09 dicembre | 10:49
pubblicato il 18/ago/2014 08:05

Cina: investimenti esteri luglio scendono a livello piu' basso da 2012

(ASCA) - Roma, 18 ago 2014 - Brusco calo degli investimenti di retti esteri in Cina. A luglio, secondo quanto rende noto il ministero del Commercio cinese, gli investimenti esteri, escludendo quelli realizzati in settori finanziari, si sono attestati a 7,81 miliardi di dollari, in calo del 16,95%, portandosi al livello piu' basso dal luglio del 2012, quando gli investimenti risultarono pari a 7,58 miliardi di dollari.

Il governo di pechino ha negato qualsiasi collegamento con le recenti azioni avviate nei confronti di numerose compagnie per verificare attivita' di monopolio, ma proprio tali provvedimenti hanno generato timori tra gli investitori esteri circa una volonta' di Pechino di colpire le imprese straniere.

sen/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Bce
Draghi prolunga gli stimoli di 9 mesi e rassicura sull'Italia
Bce
Bce inchioda i tassi a zero e proroga il Qe a tutto il 2017
Bce
Draghi: non vediamo euro a rischio da incertezza politica Italia
Ambiente
Italia rischia sanzioni Ue per mancato trattamento acque reflue
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina