lunedì 27 febbraio | 17:25
pubblicato il 19/gen/2016 12:21

Cina, Banca centrale immetterà 600 mld yuan in mercati finanziari

Dopo i crolli subiti da inizio 2016

Cina, Banca centrale immetterà 600 mld yuan in mercati finanziari

Roma, 19 gen. (askanews) - La Banca centrale della Cina ha annunciato l'intenzione di iniettare liquidità per 600 miliardi di yuan nei mercati finanziari cinesi, quasi 84 miliardi di euro ai cambi attuali. Lo riporta Dow Jones. L'intervento segue le pesanti cadute subite dai mercati del Dragone a inizio anno e giunge proprio nel giorno in cui Pechino ha riportato i dati sulla crescita economica del 2015, al 6,9 per cento si è rivelata la più contenuta da un quarto di secolo.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Alitalia
Alitalia: liquidità al limite, tagli potrebbero salire a 400 mln
Generali
Intesa SanPaolo vola in borsa dopo no a Generali: mercato approva
Borsa
In bilico fusione Lse-Deutsche Borse, nodo mercato titoli Stato
Ue
Regioni: Lombardia la più competitiva in Italia, 143esima in Ue
Altre sezioni
Salute e Benessere
Malattie rare, Scaccabarozzi: 560 farmaci in sviluppo nel mondo
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Premio Ercole Olivario, in gara 174 etichette da 17 Regioni
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Specie a rischio, dalla genetica molecolare un aiuto per salvarle
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Fisica, Masterclass: 3000 studenti alla scoperta delle particelle
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech